Creazione del Personaggio

Tabelle inerenti alla Creazione dei Personaggi per Girsa

Generazione delle Statistiche
Il metodo di generazione delle statistiche dei personaggi con aggiunte dal regolamento di Rolemaster per offrire metodi alternativi.

Bonus di creazione
(TB-1-3-4-4.2, TE-5)
Tabella dei bonus razziali e gradi di avanzamento. Sono state espanse per gestire i personaggi di alto livello.

Prospetto sulle Razze e Popoli
Tutti i bonus, le caratteristiche, abilità dei popoli e razze della Terra di Mezzo e le informazioni necessarie alla creazione di un personaggio.

Professioni
(TB-6)
Tutti i bonus di  professione, il regno di appartenenza e la caratteristica principale delle classi originali della terza edizione a cui ho aggiunto le professioni presenti in Spell Law (ed 2005) e in Spell Law (edizione italiana). Inoltre ho aggiunto il Corsaro, una nuova professione per gli esploratori dei mari della Terra di Mezzo. Tutti i bonus sono stati ricavati da Rolemaster e Character Law.

Punti Sviluppo
(TGP-4)
I punti sviluppo per livello delle sopracitate professioni. Di tutte le nuove professioni i PS sono stati ricavati dai costi delle abilità di Rolemaster per le stesse classi.

Sviluppo delle abilità durante l'adolescenza
(TGP-5)
Tabella originale della terza edizione.

Opzioni di Background
(TGP-2)
Tabella originale della terza edizione.

Abilità secondarie
Raccolta di abilità secondarie riveduta e corretta.

2 commenti:

  1. Ciao Finduin, innanzitutto ti ringrazio per la quantità e la qualità del materiale che hai messo gentilmente a disposizione della rete!
    Da profano del Girsa, sebbene ne abbia sentito parlare tanto, ma ahime mai giocato, volevo porti la seguente domanda: il tratto "Leggere e scrivere" può essere un tratto automatico che si può avere di default con i personaggi giocanti oppure è un tratto per il quale bisogna spendere apposta dei valori in fase di creazione.
    Mi spiego meglio con un esempio: un dunedain del nord (o di Gondor), un elfo, un nano,un Rohirrim piùttosto che un hobbit, sa leggere la propria lingua madre almeno o deve esserci una caratterisitca: "Leggere e scrivere" a cui affibbiare dei punti per farla crescere? QUesto mio ragionamento può venire esteso anche a uomini del Dunland, Esterling, Haradrim e ai nuenoreani Oscuri? Ti ringrazio per la pazienza nell'aver letto la mia domanda e per l'eventuale risposta! Grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!

      Per quanto riguarda il saper leggere e scrivere basta raggiungere il grado 3 di una lingua.Io uso questo sistema.
      In girsa i gradi di conoscenza delle varie lingue vanno da 0 a 5. Se un personaggio raggiunge il 3 può leggerla e scriverla. Nella terra di mezzo infatti le lingue sono scritte spesso in modo diverso, vedi la differenza tra le cirth e tengwar elfiche o le rune naniche. Già solo il sindarin e il quenya hanno una grammatica diversa nella scrittura. Quindi non uso un tratto unico o un abilità ma mi affido alla conoscenza della lingua. Sono un po' elastico quando si tratta di lungue simili. Per esempio il kuduk degli hobbit è un dialetto dell'ovestron quindi se uno conosce l'ovestron a 5 gli permetto magari di leggere il kuduk anche se in quella ha solo 1 o 2, magari con un tiro.
      Ci possono essere eccezioni a questa regola per popoli particolarmente barbari o isolati e che magari non usano la scrittura (per esempio wose, variag, lossoth o uomini dei boschi) però per la maggior parte,nel mondo tolkeniano, i vari popoli civilizzati hanno un buon grado di alfabetizzazione, al contrario del classico medioevo storico.
      Per esempio se un wose conosce solo la sua lingua madre (pukael) potrebbe non saper leggere e scrivere, ma nel momento in cui impara l'ovestron, nel processo, inizia a imparare anche a leggerlo e scriverlo e quando arriva la grado 3 di ovestron ha appreso come farlo in quella lingua.

      Per un prospetto completo sulle lingue e il significato dei loro gradi ti rimando alla sezione "ambientazione" : valar e lingue.

      http://www.istaroquettar.it/p/riguardo-alla-terra-di-mezzo.html?m=1

      Elimina