Cyberpunk

Cyberpunk 2020


Immergersi nei racconti di Gibson, Stirling e Philip K. Dick; crearsi un alterego che passeggia per le strade di Blade Runner e Nirvana; volare nella silenziosa rete sfidando la morte; sprofondare in un futuro distopico dove l'umanità sembra essere sempre più un lontano ricordo, dove il freddo metallo, la musica rock, la droga e la violenza ti circondano in ogni momento, ma dove personaggi che hanno poco da perdere ancora si tengono stretti i loro ideali che li spronano ad azione eroiche e coraggiose contro il cancro delle megacorporazioni. Questo è Cyberpunk, pubblicato originariamente dalla R. Talsorian Games e in Italia dalla Stratelibri nel 1988.
Per quanto abbia un sistema di gioco molto semplice Cyberpunk si basa sull'interpretazione molto più di quanto possa sembrare al primo sguardo. E' un gioco atipico a mio parere, per il fatto che fin da subito si può creare un personaggio con il massimo delle potenzialità in un determinato campo. I Punti esperienza qui contano molto marginalmente, i personaggi durano poco se non si sta attenti. Per questo che cyberpunk dopo il primo approccio si rivela in una sua seconda forma molto più affascinante. Dove il modo di fare, un dialogo e una frase detta al momento giusto possono contare molto più dello shotgun che si brandisce con un braccio cibernetico difesi da una corazza di kevlar. La reputazione del personaggio, se giocato e narrato bene, viene a contare moltissimo in un mondo dove tutti possono morire da un momento all'altro, dove le pallottole fischiano sopra la vostra testa, ma dove è la vittoria oltre il rischio che funge da anima a queste avventure.

Schermo del Master
Questo è uno schermo creato da me per Cyberpunk. Ho cercato di riassumere tutto ciò che serve per giocare in poche pagine dandogli un aspetto anche piacevole con immagini tratte da film e anime (spero le riconosciate).

Manuali consigliati:
Cyberpunk è un gioco che non richiede grande dispendio per procurarsi milel manuali aggiuntivi. Il Manuale base di Cyberpunk 2020 basta per molti master per molto tempo essendo completo in tutto ed avendo regolamentato l'implementazione del master o dei giocatori di contenuti aggiuntivi, come il capitolo sulla programmazioni per Netrunner.
Ciononostante ci sono alcuni manuali utili e belli che il Master appassionato può procurarsi per arricchire la sua avventura.
Cyberpunk Hardware: Il più utile manuale come primo acquisto dopo il manuale base. Contiene molte informazioni su molti argomenti, armi, corporazioni, avventure, cyberware e anche un capitolo su Night City con mappa della città. 
Chromebook 1,2,3 e 4: Manuali pieni di aggiunte al gioco, dai veicoli, armi, cyberware e altro. Molto utili se il manuale vi va stretto.
Solitario di ventura: Contiene molte informazioni e aggiunte riguardanti il combattimento, armi e cyberware per solitari
Rache Bartmoss Guide To The Net e Rache Bartmoss' Brainwave Blowout: Due manuali colmi di informazioni per i Netrunner, programmi e tutto quello che serve per ambientare avventure nella rete.
Night City: Un manuale molto bello se volete ambientare la vostre avventure nella grande, fredda e buia Night City, una città con mille volti dove i vostri personaggi potranno conoscere il vero mondo di Cyberpunk.
Arasaka Dossier: Tutto sulla più potente Corporazione di Cyberpunk, l'Arasaka. PErsonaggi, sedi, armi e obiettivi. I vostri giocatori potranno lavorare per essa o, non molto consigliato, farsela nemica.
Neo Tribes: Un manuale che esplora il mondo dei nomadi e delle bande del 2020.

Cyberpunk ha molti altri volumi che sono stati pubblicati, molti mai tradotti ma di cui non ho conoscenza approfondita perciò vi rimando alla List on Cyberpunk 2020 Books.

Buon gioco Choomba!





Nessun commento:

Posta un commento