Vampiri

Vampiri la Masquerade e Secoli Bui 

(e tutto il Mondo di Tenebra)





Dalla più buia notte di Costantinopoli o Praga, durante il più nero l'abisso della civiltà umana. fino alle immense strade di New York, martellanti di suoni e luci, tu sei un figlio della notte, un Cainita assetato; e mentre la guerra tra i clan, tra il Sabbat e la Camarilla imperversa, molti sono i pericoli che devi temere, dalle fameliche zanne dei lupini all'indagine attenta dei cacciatori. D'altro canto molte sono le armi du cui puoi disporre e la più potente di queste è il sangue che urla dentro di te come la più paurosa delle fiere.

Il capolavoro della Whitewolf entra di prepotenza nella storia dei giochi di ruolo per la sua incredibile ambientazione, le trame avvincenti e il sistema di gioco a mio parere migliore di sempre, il quale riesce a essere veloce e semplice senza nulla sacrificare all'accuratezza delle azioni e alla libertà di movimento e caratterizzazione.
Edito nel 1991, rimane ancora uno dei capisaldi del mondo dei gdr cartacei, un gioco meraviglioso con un atmosfera unica. La recente pubblicazione del manuale "Vampire the Masquerade, 20th Anniversary" conferma che ancora è un gioco amato e con un grande pubblico (nonostante l'uscita di Vampire Requiem, un tentativo di modernizzare la saga a mio parere mal riuscito).


Non troverete qui materiale di questo fantastico gioco perché la sua completezza si fa sentire sopratutto nei suoi manuale, ben fatti e nei vari clanbook e moduli di ambientazione come il "Crepuscolo di Costantinopoli", uno dei migliori spunti narrativi che un Narratore possa desiderare.
Consiglio a tutti di immergersi in questo mondo, partendo magari dal 1197, anno di ambientazione di "Secoli Bui" e poi osservare il progredire delle ere e dell'universo dei Cainiti, fino alle ultime notti, tremando nei vostri rifugi al pensiero dell'imminente Gehenna.


Manuali consigliati:
Manuale base di Vampiri la Masquerade: il primo e più importante per cominciare. Completo e con pochissimi errori o lacune.
Manuale base di Vampiri Secoli Bui: Ambienta la storia nel 1197. Una vera pietra miliare per gli appassionati della figura del nobile vampiro medievale. Molto ben fatto, punta molto sull'interpretazione e sull'oscurità delle trame e dei personaggi.
Manuale Vampiri la Masquerade 20th Anniversary: una manna dal cielo per tutti gli appassionati di questo gioco e un manuale stupendo anche solo da collezionare. C'è tutto (veramente tutto), corretto, rivisto e riscritto per creare la versione definitiva priva di dubbi e lacune che un master vorrebbe per ogni gioco di ruolo. Nonostante il prezzo elevato sono stati i soldi meglio spesi della mia vita da Master.
Tutti i Clanbook: La forza di Vampiri sta nell'aver creato anche un clanbook per ogni clan le cui storie si intrecciano creando una mitologia e una lore complessa e piena di fatti interpretabili o gestibili dal master. Questi manuali attraversano le ere dal medioevo ai tempi moderni e sono pieni di informazioni e aggiuntive per giocatori e master. Alcuni non sono stati tradotti in italiano.
Il Crepuscolo di Costantinopoli: Un manuale bellissimo che ambienta la trama nella Costantinopoli del 1197, la città più grande e al centro del mondo nel medioevo. Immergersi nell'impero bizantino, vivendo la divisione della chiesa Ortodossa alle soglie della quarta crociata e trovando rifugio in una città costruita seguendo il sogno di tre potentissimi cainiti, una città il cui nefasto destino si avvicina. La visione di Michele il Patriarca permea ogni mattone di Costantinopoli e i personaggi ne vengono irrimediabilmente catturati. Un opera completa dove tutti i clan trovano posto nelle trame ordite dei vari cainiti bizantini. Emozionante da giocare.
I Segreti del Narratore: Manuale non molto grande ma ben fatto. Contiene molte utili informazioni sull'ambientazione medievale delle storie. Utile per chi non mastica molto di cultura e storia medievale.
In Mare Sanguinis: Un piccolo modulo con l'aggiunta dello Schermo del Narratore, contiene un'avventura adatta a chi inizia a giocare, molto semplice e che coinvolge i giocatori direttamente dal loro "Abbraccio". 
Guida al Sabbat e Guida alla Camarilla: Due manuali completi per imparare tutte le sfumature di queste due fazioni che combattono una guerra che dura dalla fine del medioevo. Vi sono tutti gli aspetti inerenti a queste sette, dai rituali, ai ruoli alle trame ecc. Approfondiscono molto il manuale base di "la Masquerade".
Le Ultime Notti: La fine si avvicina, la fine dei Cainiti. Questo manuale vi introduce alle ultime notti antecedenti alla Gehenna. Suggestive da giocare con personaggi che hanno già portato a termine cronache e che sono già esperti del gioco. Le Ultime Notti accompagnano a quella che sarà la fine delle cronache e di quei personaggi nel mondo di Vampiri. (Fatto unico nei gdr che un gioco abbia un finale vero e proprio).
Gehenna: La fine. La Gehenna è un modulo meraviglioso, fatto per concludere degnamente le vostre cronache di Vampiri. I personaggi giungeranno infine all'Armageddon del mondo Cainita, il suo ultimo canto. Il modulo offre vari scenari che il master può scegliere, unire o riadattare come vuole per creare un'avventura che sarà la più grande per i vostri personaggi. Dio ha deciso che non c'è più posto per i Cainiti in questo mondo. Verrete distrutti o riacquisterete la tanto amata e perduta umanità?

Vampiri offre altri moduli e materiale di cui non ho conoscenza approfondita, come "Victorian Age", ma è un gioco che si presta anche a essere vissuto per molto tempo facendosi bastare i manuali base che sono abbastanza completi ed esaustivi.

Lunga Notte!



Nessun commento:

Posta un commento